Droni

SAPR

Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto.

La nuova figura del Pilota APR

I droni sono mezzi aerei caratterizzati dall’assenza di equipaggio a bordo, condotti a distanza tramite un sistema di pilotaggio remoto.

I settori di utilizzo dei droni, in origine impiegati prevalentemente in ambito militare e per operazioni di ricognizione e sorveglianza, sono in fiorente espansione nel panorama commerciale internazionale. Si pensi alle recenti applicazioni tra le quali:

  • ordine pubblico
  • controllo del territorio
  • monitoraggio ambientale e architettonico
  • telerilevamento
  • agricoltura di precisione
  • videoriprese di manifestazioni
  • eventi, località e strutture ricettive

In tale scenario la nuova figura del Pilota APR, indispensabile per condurre un drone, è estremamente ricercata. Ora più che mai il mercato ha bisogno di Piloti di Droni Certificati. Una straordinaria tecnologia, oltre l’immaginazione, che consente di sostituire la presenza umana in zone difficilmente raggiungibili o pericolose.

I benefici del corso Operatore Droni

ENAC

Centro di addestramento riconosciuto ENAC

Otterrai un attestato ufficiale riconosciuto dall’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile

Corso intensivo teorico e pratico

Full immersion di 5 giorni per il corso base e 3 giorni per quello CRO. Tra nozioni di navigazione aerea e pratica in volo.

Docenti e istruttori qualificati

Tra i docenti qualificati piloti appartenenti al mondo dell’aviazione e istruttori certificati Enac

Assistenza completa

Assistenza completa sui moduli, certificati, visite mediche, registrazione droni, assicurazione

Mercato del lavoro

Mercato del lavoro in grande espansione per gli operatori in possesso della certificazione

Normative ENAC

Aggiornamento costante sulle normative ENAC

Tipologia dei corsi

Corso Base (Very Light e Light)

Durata del corso: 5 giorni

Organizzazione del corso

  • una sessione teorica di 16 ore per acquisire la conoscenza delle regole dell’aria applicabili e delle materie aeronautiche di base;
  • una pratica di 5 ore volta all’apprendimento della capacità di pilotaggio e alla manutenzione del SAPR.

Al termine del corso ti verrà rilasciato l’attestato di:
PILOTA SAPR operazioni specializzate NON CRITICHE.

Corso Avanzato (abilitazione CRO)

Durata del corso: 3 giorni

Sono ammessi al corso di abilitazione per operazioni critiche i piloti in possesso dell’Attestato di Pilota APR in corso di validità e che abbiano esperienza di almeno 36 missioni di volo APR, per almeno 6 ore complessive.

L’abilitazione CRO prevede

  • almeno 12 ore di teoria;
  • 36 missioni operative (6 ore) articolate in specifici scenari addestrativi denominati SBT (scenario Based Training), quali:
    Aerofotogrammetria (costruzioni, geologia, ricerca scientifica, archeologia)
    Riprese video (cinema, televisione, documentari, eventi)
    Controllo del territorio (videosorveglianza, intelligence, usi tattici)
    Ispezione su cabine primarie per la distribuzione di energia elettrica, antenne per telefonia mobile e ponti stradali/ferroviari.

Al termine del corso ti verrà rilasciato l’attestato di:
PILOTA SAPR operazioni specializzate CRITICHE.

Date dei corsi 2017/18

Corso Base (Very Light e Light)

Centro di addestramento riconosciuto ENAC

Calendario

  • 7 – 11 maggio 2018
  • 4 – 8 giugno 2018
  • 2 – 6 luglio 2018

Corso Avanzato (abilitazione CRO)

Centro di addestramento riconosciuto ENAC

Calendario

  • 16 – 18 Maggio 2018

Requisiti minimi richiesti

  • Età minima 18 anni
  • Essere in possesso di una certificazione medica rilasciata da un AME (Aeronautical Medical Examiner) secondo gli standard relativi alla licenza LAPL (o licenze aeronautiche di categoria superiore) di cui al Regolamento UE 1178/2011. Il possesso di certificazioni mediche di classe II è altresì riconosciuto valido ai fini della dimostrazione del possesso dei requisiti psicofisici.
Richiedi Informazioni

Droni


Dati Personali

Sede

Messaggio

Privacy*

Con l’invio della richiesta dichiaro di aver preso visione dell' informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati per l’erogazione del servizio richiesto o della risposta alla richiesta di informazioni.